National Projects

LUCI – Laboratori Urbani per Comunità Inclusive

Descrizione:

LUCI, mira allo sviluppo e rafforzamento della cittadinanza attiva attraverso la realizzazione di una serie di azioni finalizzate alla tutela, alla valorizzazione e alla cura condivisa dei beni comuni. Il progetto ha interessato i territori del Polesine, della Bassa Padovana e del Basso Veneziano, coinvolgendo territori marginali, caratterizzati da processi di modernizzazione rallentati, non solo per quanto riguarda l’economia, ma anche in relazione ai processi sociali, come la partecipazione dei cittadini in tema di decisioni a livello urbano.

Obiettivi

  • Promuovere il concetto di cultura civica urbana e un nuovo welfare inclusivo;
  • Promuovere la cittadinanza attiva e la cultura della partecipazione;
  • La cura condivisa dei beni comuni.

Risultati

  • Fantasia civica: Ciclo di eventi per la diffusione del concetto di innovazione urbana. Momenti di dibattito per confrontarsi sulla propria visione del territorio e per collaborare attivamente alla realizzazione delle proprie idee, in condivisione con la comunità locale.
  • Laboratori di comunità: attivare nuove reti sociali e aumentare i legami tra comunità limitrofe. Sono stati creati percorsi partecipativi attraverso Conversazioni Cittadine e incontri per lo sviluppo di idee.
  • Carta dei Beni Comuni: Attraverso la partecipazione civica, è stata realizzata una prima “Mappatura dei beni comuni” presenti nel territorio e un “Regolamento per la partecipazione nel governo e nella cura dei beni comuni”. Sono state inoltre individuate e promosse buone pratiche di cura e gestione collettiva di beni e spazi.
  • Rappresentazioni del territorio: Promozione della cittadinanza attiva e della partecipazione attraverso i linguaggi artistici.